Azione

1° fase ESPLORAZIONE DELL’ARGOMENTO

Questa fase del percorso formativo verrà gestita in  parallelo tra i due corsi di qualifica (Agricolo e Grafico) che realizzeranno il medesimo piano didattico che in alcuni momenti potrà prevedere anche la realizzazione di attività comuni.

 ANALISI DELLA QUALITÀ AMBIENTALE DEL TERRITORIO.

Attività Attraverso le uscite didattiche, la visione di film, la realizzazione di lavori di gruppo, interviste semi strutturate e momenti di educazione tra pari gli allievi dei percorsi di qualifica avranno modo di approfondire le tematiche relative alla qualità ambientale e le problematiche specifiche del territorio in cui vivono.

 

Soggetti coinvolti
  • Centro di Formazione Professionale Polivalente
  • Associazione Società Italiana Arboricoltori
Risorse umane e materiali
  • docenti materie scientifiche e storico economiche
  • codocenti con il compito di supportare il docente nella gestione delle dinamiche di gruppo
  • Esperto in tutela ambientale che fornirà strumenti e materiali ai diversi docenti per la gestione delle diverse unità di apprendimento
  • Materiale audio video
  • Laboratorio di informatica e videoproiettori
Tempi di realizzazione Da ottobre a dicembre 2013
Soggetti beneficiari
  • Alunni dei due corsi di qualifica per quanto riguarda la acquisizione di nuove competenze
  • Docenti per quanto riguarda l’acquisizione di nuove conoscenze in materia di ambiente
Risultati attesi Attraverso questa attività si intende favorire negli allievi la capacità di  imparare a lavorare sulle proprie potenzialità, consentire loro di sviluppare nuovi interessi personali  sociali, la capacità di imparare ad avvicinarsi per gradi ad un progetto e di maturare comportamenti adeguati per realizzare le proprie autonomie personali e sociali
Criteri di valutazione dei risultati

La valutazione dei risultati raggiunti verrà effettuata prendendo in considerazione le seguenti variabili:

1) qualità del lavoro di gruppo

2) qualità del prodotto realizzato

3) capacità di rielaborazione delle nozioni apprese

Lo stesso processo di valutazione avrà di per se una profonda validità formativa in quanto verrà effettuata attraverso un coinvolgimento diretto degli alunni strutturato con strumento di auto ed etero valutazione

 

2° fase PROBLEMATIZZAZIONE

Questa fase del percorso formativo si differenzia sulla base del percorso di qualifica

Operatore Agricolo

STRUTTURE E COMPORTAMENTI SOSTENIBILI IN AMBITO AGRICOLO

Attività Attraverso le Attività laboratoriali, i lavori di gruppo e i project work gli allievi realizzeranno presso la sede di via Montessori un’ area destinata al compostaggio e al riuso dei materiali di scarto e sperimenteranno all’interno delle normali attività didattiche svolte nuove tecniche di coltivazione e cura del verde ecologicamente sostenibili.
Soggetti coinvolti
  • Centro di Formazione Professionale Polivalente
  • Associazione Società Italiana Arboricoltori
Risorse umane e materiali
  • docenti area tecnico professionale (florovivaismo e manutenzione), linguistica e economica
  • codocenti con il compito di supportare il docente nella gestione delle dinamiche di gruppo
  • Esperto in tutela ambientale che effettuerà degli interventi didattici con il gruppo classe e fornirà competenze tecniche specifiche per la realizzazione dell’area per il compostaggio e per l’introduzione di tecniche di coltivazione e di cura del verde eco logicamente sostenibili
  • Attrezzature per la manutenzione del verde
  • Serre
Tempi di realizzazione Da gennaio  a marzo 2014
Soggetti beneficiari
  • Alunni del corso agricolo
  • Docenti del corso agricolo per quanto riguarda l’introduzione di nuove conoscenze tecniche specifiche
Risultati attesi Realizzazione di un’area compostaggio e riuso da utilizzare durante le attività didattiche e l’introduzione di nuove schede di lavorazione delle coltivazioni e del verde ecologicamente sostenibili
Criteri di valutazione dei risultati

La valutazione dei risultati raggiunti verrà effettuata prendendo in considerazione le seguenti variabili:

1)qualità del prodotto realizzato

2) qualità del lavoro di gruppo

3) adozione di comportamenti responsabili

4) capacità di risolvere problemi

Lo stesso processo di valutazione avrà di per se una profonda validità formativa in quanto verrà effettuata attraverso un coinvolgimento diretto degli alunni strutturato con strumento di auto ed etero valutazione

 

 Operatore Grafico

REALIZZAZIONE DI UN NUVO KIT PER LA VALUTAZIONE DELL’IMPRONTA ECOLOGICA

 

Attività Al gruppo classe dell’operatore grafico verrà assegnato il compito di progettare e realizzare un kit per la valutazione dell’impronta ecologica, partendo da un precedente prodotto già sviluppato da una cooperativa appartenente al Consorzio Consolida, per renderlo fruibile a un maggior numero di soggetti e e adattarlo ai nuovi strumenti di comunicazione e promozione sviluppati negli ultimi anni. La realizzazione avverrà attraverso l’utilizzo la realizzazione di attività laboratoriali, lavori di gruppo e project work.
Soggetti coinvolti
  • Centro di Formazione Professionale Polivalente
  • Associazione Società Italiana Arboricoltori
Risorse umane e materiali
  • docenti area tecnico professionale (grafica e stampa) e linguistica codocenti con il compito di supportare il docente nella gestione delle dinamiche di gruppo
  • Laboratorio di grafica e stampa
Tempi di realizzazione Da gennaio  a marzo 2014
Soggetti beneficiari
  • Alunni del corso grafico
Risultati attesi Realizzazione del Kit per la valutazione dell’impronta ecologica
Criteri di valutazione dei risultati

La valutazione dei risultati raggiunti verrà effettuata prendendo in considerazione le seguenti variabili:

1)qualità del prodotto realizzato

2) qualità del lavoro di gruppo

3) adozione di comportamenti responsabili

4) capacità di risolvere problemi

Lo stesso processo di valutazione avrà di per se una profonda validità formativa in quanto verrà effettuata attraverso un coinvolgimento diretto degli alunni strutturato con strumento di auto ed etero valutazione


3° fase RACCOLTA DEI DATI ESSENZIALI

Questa fase del percorso formativo si differenzia sulla base del percorso di qualifica

Operatore Agricolo

ANALISI COSTI BENEFICI DI COMPORTAMENTI ECOCOMPATIBILI IN AMBITO AGRICOLO

Attività Attraverso le uscite didattiche, l’analisi di casi aziendali, , le interviste semistrutturate e i project work gli allievi realizzeranno una Indagine sull’impronta ecologica delle attività agricole svolte sul territorio e formuleranno una ipotesi di riorganizzazioni dei processi aziendali in una logica ecocompatibile
Soggetti coinvolti
  • Centro di Formazione Professionale Polivalente
  • Associazione Società Italiana Arboricoltori
Risorse umane e materiali
  • docenti area tecnico professionale (florovivaismo e manutenzione), linguistica e economica
  • codocenti con il compito di supportare il docente nella gestione delle dinamiche di gruppo
  • Esperto in attività agricole
  • Attrezzature per la manutenzione del verde
  • Serre
Tempi di realizzazione Da aprile  a maggio 2014
Soggetti beneficiari
  • Alunni del corso agricolo
  • Docenti del corso agricolo per quanto riguarda l’introduzione di nuove conoscenze tecniche specifiche
Risultati attesi Predisposizione di dispense e report, usufruibili anche attraverso sito web, relative a istruzioni operative per lo sviluppo di buone prassi ambientali
Criteri di valutazione dei risultati

La valutazione dei risultati raggiunti verrà effettuata prendendo in considerazione le seguenti variabili:

1)qualità del prodotto realizzato

2) qualità del lavoro di gruppo

3) adozione di comportamenti responsabili

4) capacità di risolvere problemi

Lo stesso processo di valutazione avrà di per se una profonda validità formativa in quanto verrà effettuata attraverso un coinvolgimento diretto degli alunni strutturato con strumento di auto ed etero valutazione

Operatore Grafico

ANALISI COSTI BENEFICI DEI COMPORTAMENTI QUOTIDIANI

Attività Il gruppo classe dell’operatore grafico realizzerà una fase di test del kit per la valutazione dell’impronta ecologica presso n° 100 studenti di una o più scuole e/o Centri di Formazione Professionale della città di Lecco per procedere eventualmente alla realizzazione dei necessari adeguamenti. Relativamente alla fase di test verrà predisposto un report finale con tutti i relativi elaborati grafici che sarà reso disponibile anche attraverso il sito internet.
Soggetti coinvolti
  • Centro di Formazione Professionale Polivalente
  • Associazione Società Italiana Arboricoltori
  • Scuole della città di Lecco
  • Centri di Formazione Professionale
Risorse umane e materiali
  • docenti area tecnico professionale (grafica e stampa) e linguistica codocenti con il compito di supportare il docente nella gestione delle dinamiche di gruppo
  • esperto in attività di educazione ambientale
  • Laboratorio di grafica e stampa
Tempi di realizzazione Da aprile   a maggio 2014
Soggetti beneficiari
  • Alunni del corso grafico
  • Alunni scuole e CFPP
Risultati attesi Test del Kit per la valutazione dell’impronta ecologica e predisposizione del report finale
Criteri di valutazione dei risultati

La valutazione dei risultati raggiunti verrà effettuata prendendo in considerazione le seguenti variabili:

1)qualità del prodotto realizzato

2) qualità del lavoro di gruppo

3) adozione di comportamenti responsabili

4) capacità di risolvere problemi

Lo stesso processo di valutazione avrà di per se una profonda validità formativa in quanto verrà effettuata attraverso un coinvolgimento diretto degli alunni strutturato con strumento di auto ed etero valutazione